Home » Criptovaluta » Crypto News » Come compilare quadro RT crypto 2021

Come compilare quadro RT crypto 2021

Come compilare quadro RT crypto 2021. Scommetto che questa domanda te la sei fatta migliaia di volte. Ovviamente se ti sei trovato a comprare una o più valute digitali. Oppure se pensi di investire in cryptovalute. E quindi ovviamente vuoi sapere come funziona con le tasse. Cosa rischi e cosa guadagni. Queste domande sono normalissime. E per dare una risposta ai tuoi quesiti ti garantisco che sei nel posto giusto. 

Spesso viene detto che chi possiede delle cryptovalute non paga le tasse. Ma non bisogna ragionare così perché si sbaglia. Bisogna essere realisti e guardare in faccia la realtà. E soprattutto dobbiamo ricordare che la nostra economia, come le altre, si basa sulle tasse. E’ vero che i nostri soldi spesso vengono usati male, sperperati e finiti nelle casse dei più ricchi. Ma non è questo il luogo di contestare la nostra politica.

Ma torniamo a noi. In questo articolo vi voglio raccontare l’opportunità di dichirare le cryptovalute. Si hai letto proprio bene. Perché dichiarare non è solo una cosa negativa. Inoltre sei hai perso dei soldi, nel dichiararlo puoi recuperare le perdite negli anni successivi. Poi non prendiamoci in giro, compilare il quadro monitoraggio fiscale è un obbligo. Altrimenti si rischiano sanzioni e provvedimenti pesanti. 

Dunque in questo articolo vediamo insieme come compilare un Quadro RT. Lo facciamo simulando degli acquisti reali di cryptovaluta. E soprattutto condivido con voi le mie strategie su come risparmiare e pagare meno tasse in modo legale. Quindi senza ricorrere in sanzioni. Dato proprio da come si calcola la plusvalenza. Inoltre ti confesso che studiando per questo articolo mi è venuta in mente un’idea legale che ti rivelerò in seguito. 

Dai adesso è arrivato il momento di immergerci nell’articolo su come compilare quadro RT crypto 2021. Così da scoprire insieme tutto quello che devi sapere di importante e far fruttare in questo modo i nostri investimenti. Perché forse non lo sai, ma evitare delle sanzioni è sinonimo di guadagnare.

Compilare il quadro RT crypto 2021. Può far risparmiare sulle tasse se ci sono le condizioni

Quando compilare il quadro RT

Prima di addentrarci nel primo paragrafo di come compilare quadro RT crypto 2021. Voglio fare una breve premessa per aiutarti meglio. Se possiedi una cryptovaluta sei obbligato a compilare il Quadro RW per il monitoraggio fiscale. 

Inoltre come abbiamo sostenuto più di una volta anche nelle nostre crypto news. In Italia e in molti altri paesi non esiste una legge che inquadra le valute digitali. Tuttavia ci sono interpelli e sentenze che ci danno chiare indicazioni. Queste le possiamo riassumere in: l’agenzia delle entrate inquadra le cryptovalute come valuta estera. Ed è per questo motivo che va compilato obbligatoriamente il Quadro RW. 

L’RW è importante per fermare l’antiriciclaggio e quindi monitorare le attività finanziarie e patrimoniali che si trovano all’estero. Compilarlo non comporta necessariamente il pagamento di tasse o imposte. Questo è bene sottolinearlo per evitare fraintendimenti.

In poche parole la compilazione dice all’agenzia delle entrate:  guarda ho deciso di mettere i miei soldi qui, per adesso non hanno prodotto un reddito ma potenzialmente possono produrli. 

Dunque abbiamo chiarito in come compilare quadro RT crypto 2021: Il quadro RW va compilato prima e dopo se vi sono i presupposti RT.

Da adesso in poi vediamo quando compilare il famoso Quadro RT. Vi è una legge specifica art. 5 comma 2 D.Lgs. 461/97. Che ci dice: il contribuente deve pagare il 26% sulle plusvalenze derivanti dalla cessione a titolo oneroso.

La legge parla chiaro sulla plusvalenze si paga il 26%

Adesso in come compilare quadro RT crypto 2021. Voglio soffermarmi proprio sulla cessione a titolo oneroso. Dove spesso si aprono dei dibattiti. Ma voglio farti degli esempi per chiarire meglio la questione:

  1. Collego carta al wallet per fare shopping con crypto.
  2. Vendo una parte di crypto e i fondi li accredito sul conto corrente.
  3. Acquisto un prodotto o servizio e lo pago in crypto. 

Tutti e 3 gli esempi sopra elencati sono forme di cessione a titolo oneroso.

Chiarito questo punto molto importante per il proseguimento. Andiamo nel nostro articolo in merito al come compilare quadro RT crypto 2021. Arrivato a questo punto ti starai senza dubbio chiedendo: caspita, devo pagare le tasse per ogno cessione? No, se non superi la cifra di € 51.645,69 per sette giorni lavorativi continui. Non si pagano tasse!

Per riassumerti in breve paghi tasse se questi 2 presupposti coesistono:

  1. superi la cifra di € 51.645,69 per sette giorni lavorativi continui.
  2. hai effettuato cessione a titolo oneroso.

Per ricapitolare quanto spiegato: se per sette giorni lavorativi i tuoi investimenti crypto superano  € 51.645,69. E in quell’anno fiscale hai fatto cessione a titolo oneroso. Si pagano le tasse sulla plusvalenza del 26%. Lo dovrai fare tu autonomamente. Quando compili la tua dichiarazione dei redditi annuale. Compilando il Quadro RT.

Se si supera la soglia e vi è cessione a titolo oneroso. Le tasse bisogna pagarle

Il quadro RT è composto inoltre dalle seguenti 7 sezioni. Nelle prime 4 sono indicate le plusvalenze:

  1. assoggettate alla tassazione del 20%.
  2. del 26%.
  3. Derivate dalla cessione di partecipazioni qualificate.
  4. Derivate dalla cessione di partecipazioni in:
    1. società/enti residenti o localizzati in Stati con regime fiscale privilegiato.
    2. OICR immobiliari di diritto estero non conformi alla Direttiva 2011/61/UE.
  5. minusvalenze non compensate nell’anno.
  6. riepilogo importi a credito.
  7. partecipazioni rivalutate.

Per tornare all’indice clicca qui. 

Come calcolare le tasse  

Andiamo avanti con un altro importante paragrafo su come compilare quadro RT crypto 2021. Vedremo adesso una parte molto importante. Anzi direi fondamentale per la tassazione sulle plusvalenze. Faremo degli esempi reali per poter capire come agire. Senza commettere errori.

Voglio ribadire però un punto essenziale. Le tasse sulle plusvalenze si pagano. Quando questi 2 presupposti coesistono:

  1. superi la cifra di € 51.645,69 per sette giorni lavorativi continui.
  2. hai effettuato cessione a titolo oneroso.

Partiamo col primo importante esempio.

Hai acquistato N.5 crypto. Al prezzo di € 10.000,00 cadauno. Hai speso un totale di € 50.000,00 in crypto. L’investimento è diventano € 55.000,00. Non hai fatto cessione a titolo oneroso. Durante l’anno fiscale di riferimento. Non paghi tasse bensì hai superato la soglia € 51.645,69 per sette giorni lavorativi continui. Devi quindi sapere che il quadro RT non va compilato.

Una volta capito è molto semplice compilare il quadro rt crypto.

Il Quadro RW devi compilarlo sempre se possiedi una cryptovaluta. In questo esempio deve essere compilato così: 

  • Nella colonna 7 indichiamo il valore di acquisto totale € 50.000,00.
  • Nella colonna 8 inseriamo il controvalore in euro del wallet. Al 31 dicembre dell’anno fiscale di competenza della dichiarazione dei redditi. Ossia € 55.000,00.

Adesso tenendo sempre gli stessi importi: Hai acquistato N.5 crypto. Al prezzo di € 10.000,00 cadauno. Hai speso un totale di € 50.000,00 in crypto. L’investimento è diventano € 55.000,00 per oltre sette giorni lavorativi continui. Ma durante l’anno fiscale prima che si chiude (31 dicembre) hai venduto N.1 crypto a € 11.000,00

La compilazione del Quadro RW  è così: 

  • Nella colonna 7 indichiamo il valore di acquisto € 50.000,00.
  • Nella colonna 8 inseriamo il controvalore in euro del wallet. Al 31 dicembre dell’anno fiscale di competenza della dichiarazione dei redditi. Ossia € 44.000,00 (€ 55.000,00 € 11.000,00). 
Crypto esempio compilazione quadro RT rigo 21.

Anche in questo caso dovremmo compilare necessariamente il Quadro RT. Per prima cosa andiamo nella sezione 2. Ovvero quella dedicata alle plusvalenze assoggettate a imposta sostitutiva del 26%.

Nel rigo RT21 va inserito il totale importo della cryptovaluta venduta € 11.000,00. Come da immagine. 

Crypto esempio compilazione quadro RT rigo 22

Andiamo avanti con la compilazione. Nel rigo RT22 colonna 3. Va inserito la spesa iniziale per la nostra cryptovaluta venduta. Siccome l’abbiamo pagata € 10.000,00 cadauna. E ne abbiamo venduto N. 1 dovremmo inserire € 10.000,00. Come da immagine. 

Crypto esempio compilazione quadro RT rigo 23

Prossimo step. Nel rigo RT23, colonna 2. Bisogna inserire la differenza tra l’importo indicato nel rigo RT21 (€ 11.000,00) e l’importo di rigo RT22, colonna 3 (€ 10.000,00). Il risultato se positivo, come in questo caso (€ 1.000,00). Va inserito nella colonna 2. Come vedete nell’immagine. Se il risultato è negativo non ti allarmare che lo vediamo nei prossimi paragrafi.

Crypto esempio compilazione quadro RT rigo 26

Le righe RT24 ed RT25 adesso li saltiamo in quanto non abbiamo minusvalenze in questo esempio. Lo vedremo nei prossimi paragrafi. Nel rigo RT26 dobbiamo inserire il valore di RT23 (€ 1.000,00). Come da immagine. E se presenti minusvalenze andavano sottratte.

Crypto esempio compilazione quadro RT rigo 27

Adesso è arrivato il tempo di fare i conti di quante tasse dobbiamo versare. Difatti nel rigo RT27 dobbiamo indicare il 26% dell’importo di rigo RT26 (€ 260,00). Come potrai notare nell’immagine.

Abbiamo quasi finito, tranquilli che siamo all’ultimo giro di campo. Nel rigo RT28, inserire, se la si ha (noi non ce l’abbiamo). L’eccedenza d’imposta sostitutiva. Della precedente dichiarazione fino a concorrenza dell’importo indicato nel rigo RT27. 

Crypto esempio compilazione quadro RT rigo 29

Il rigo RT29 è invece l’ultimo. Dobbiamo indicare l’importo delle tasse che dobbiamo pagare che è pari al seguente risultato: RT27RT28 (€ 260,00). Come da immagine.

In questo paragrafo di come compilare quadro RT crypto 2021. Abbiamo visto 2 esempi reali e di come comportarsi nel caso:

  1. hai comprato crypto. Hai superato la cifra di € 51.645,69 per sette giorni lavorativi continui. E non hai fatto cessione a titolo oneroso. 
  2. hai comprato crypto. Hai superato la cifra di € 51.645,69 per sette giorni lavorativi continui. Hai fatto cessione a titolo oneroso.  

Se nei due esempi appena effettuati non c’è il caso che fa per te, stai tranquillo. Non abbiamo finito qui, sicuramente i prossimi paragrafi ti saranno di aiuto. Ah poi un’altra cosa che potrebbe tornarti utile. Ho fatto un articolo in cui spiego Come compilare il quadro RW crypto 2021. Ti consiglio di leggerlo perché ti aiuterà molto. 

Inoltre cara lettrice o caro lettore, ti informo che il fisco sa quando abbiamo una valuta digitale nel cassetto. Infatti ho fatto un articolo in cui spiego il modus operandi e come il fisco arriva a noi. Come il fisco sa che ho Crypto, questo è l’articolo. Potrai scoprire che non è vero quello che dicono in giro. Ovvero che non sanno che tu possiedi una valuta digitale. Basta informarsi per scoprire che è il contrario di quello che vogliono farci credere. Appena finisci di leggere qui, fai un salto sull’articolo. Ne varrà la pena, fidati. Per tornare all’indice clicca qui. 

Metodo LIFO 

Nel paragrafo precedente di come compilare quadro RT crypto 2021. Abbiamo fatto degli esempi reali “semplici”. Così spero di averti fatto capire determinati casi che possono capitare a te e a molte altre persone. Abbiamo acquistato N.5 crypto. Lo stesso anno fiscale. Allo stesso prezzo di € 10.000,00 cadauno. Ma cosa succede se li acquistiamo a tranche, ovvero a pezzi?

Metodo lifo è un obbligo usarlo quando hai crypto e non solo

Spesso per vari motivi una crypto non viene acquistata subito. Anche se si hanno a disposizioni le somme per vari motivi:

  • Aspetto un prezzo migliore.
  • Vedo il mercato cosa fa a livello legislativo.
  • Sto studiando per approfondire e nel frattempo ne ho comprato il minimo indispensabile. 

Posso immaginare che molti di noi rientrano in questo determinato caso. E quindi si trovano a dover necessariamente calcolare la plusvalenza ma non sanno come fare. Per non incorrere in errori e quindi ricevere sanzioni. Ti spiego subito cosa bisogna fare.

Innanzitutto devi sapere che c’è una legge su come calcolare le plusvalenza (all’art. 67 comma 1-bis TUIR). Ci dice che dobbiamo utilizzare il Metodo LIFO (Last In First Out) per fare i calcoli. 

L’effetto di tale legge ci dice di considerare, quando calcoliamo la plusvalenza, le valute digitali acquisite in data più recente. Se il costo non può essere calcolato dobbiamo dividere l’importo del bonifico effettuato all’exchange per il numero di cryptovalute acquistate.

Andiamo a fare un esempio per rendere il tutto più chiaro. Lo scenario è il seguente:

  • Acquistato N. 2 crypto. Al prezzo di € 9.250,00 cadauno. 
  • Poi altri N. 3 Al prezzo di € 10.500,00 cadauno. 

Vendiamo N. 1 crypto al prezzo € 11.000,00. Durante l’anno fiscale abbiamo superato la la soglia € 51.645,69 per sette giorni lavorativi continui.

Il calcolo lifo crypto non è semplice applicarlo. Ma una volta tenuto traccia di tutto è facile

Le nostre tasse da pagare saranno € 130,00. Come da immagine. Invece nell’esempio del paragrafo precedente. Abbiamo fatto la stessa operazione ma con l’unica differenza che i N.5 crypto. Li abbiamo acquistati tutti al prezzo di € 10.000,00 cadauno. 

Usare il metodo lifo per molti è una scocciatura. Ma se sapessero le sanzioni si impegnerebbe di piu.

E questo ci porta a pagare una tassa differente di € 260,00 perché l’ultima crypto acquistata l’abbiamo pagato € 10.000,00. Come da immagine. Questo esempio è valido anche se gli acquisti e vendite vengono fatti in anni fiscali diversi. Per tornare all’indice clicca qui. 

Come risparmiare tasse legalmente

Nel paragrafo precedente di come compilare quadro RT crypto 2021. Abbiamo visto l’obbligo di utilizzare il metodo LIFO per calcolare le plusvalenze in ambito crittografico. Questa legge che è da rispettare come tutte le altre, può diventare una nostra alleata per pagare meno tasse in modo legale. Adesso non ti perdere e cerca di seguire il mio ragionamento. Non c’è nulla di complicato, basta solo che segui il filo del discorso.

Lo scenario è il seguente:

  • Acquistato N. 2 crypto. Al prezzo di € 9.250,00 cadauno. 
  • Poi altri N. 3 Al prezzo di € 10.500,00 cadauno. 
  • Li rivendo tutti e N. 5 al prezzo di € 10.900,00 cadauno. Incassando un totale di € 54.500,00.
  • In giornata acquisto di nuovo N. 5 crypto al prezzo di € 10.900,00 cadauno. Spendendo tutto quello che avevo precedentemente incassato.
Conoscere ad utilizzare bene il metodo lifo. Fa risparmiare tasse crypto

Vendiamo N. 1 crypto al prezzo € 11.000,00. Durante l’anno fiscale abbiamo superato la soglia € 51.645,69 per sette giorni lavorativi continui. Le tasse adesso da pagare sono € 26,00. Come da immagine. 

Questo metodo appena descritto è assolutamente legale. L’ho chiamato strategia vendo e ricompro. Anche se quando parliamo di trading non ha molto senso. E’ fatta infatti puramente per pagare meno tasse. Per tornare all’indice clicca qui

Sommare tutti i wallet  

Adesso in come compilare quadro RT crypto 2021. Vedremo un altro punto molto importante e importante. Anche se spesso è sottovalutato da moltissime persone. Quando andiamo a verificare la famosa soglia € 51.645,69. Che se superata per sette giorni lavorativi continui. Ed abbiamo fatto cessione a titolo oneroso. Ci tocca pagare le tasse.

Se abbiamo più wallet (NFT, Airdrop o monete messe in staking). Anche su più exchange crypto vanno tutti sommati. In quanto concorrono alla famosa  soglia € 51.645,69. In poche parole dobbiamo valorizzare tutti i nostri wallet.

Lo so, lo so quello che stai pensando in questo momento. Tutte queste informazioni sono pesanti da digerire. Peggio di una peperonata per cena. Starai pensando che per assorbire tutte queste cose devi mettere da parte la tua vita privata. Insomma è come se fosse un lavoro bello e buono. Anche perché tenere traccia di tutto non è semplice e te lo assicuro. Spesso scoccia anche a me. 

Bisogna sommare tutti i wallet. Qualsiasi strumento finanziario contengono

Ma quando ho preparato l’articolo come funziona sanzioni quadro RW le cose sono cambiate. Infatti mi sono dovuto ricredere dalla mie convinzioni. E soprattutto quando ho scoperto che il mio commercialista ha sbagliato le mie ultime 3 dichiarazioni di redditi. Mi sono trovato davanti ad un bivio. 

Ho scelto di continuare a tenere le mie cryptovalute. Tenerle ovviamente sotto controllo e avere traccia di tutto. Studiare tutti i giorni e diventare un investitore cosciente. Perché solo così posso far fruttare i miei investimenti. E per questo voglio darti supporto. Per tornare all’indice clicca qui

Come calcolare il tasso di cambio 

Altro punto che andiamo a chiarire adesso in come compilare quadro RT crypto 2021. Può capitare che oltre ad una cryptovaluta si hanno altre valute digitali o altri prodotti. C’è chi ha tre o quattro monete virtuali. E visto che nel quadro RW ed RT devo inserire i valori in euro. Come faccio?

Per assegnare un valore dobbiamo fare riferimento alla  piattaforme on-line in cui avvengono le compravendite. In poche parole dobbiamo convertire tutti i nostri investimenti in valuta fiat su un foglio Excel o simili. Sommarli e riportare il tutto nel quadro RW obbligatorio. Ed RT se ci sono le condizioni. Per tornare all’indice clicca qui

Come dichiarare le minusvalenze

Bene siamo arrivati quasi alla fine di come compilare quadro RT crypto 2021. Vedremo adesso le minusvalenze. Si perché il dichiarare la tua o le tue crypto ha i suoi vantaggi. Se purtroppo hai perdite puoi recuperarle nei 4 anni successivi. Anche su altre tipo di imposte. Vediamo un esempio reale.

Hai acquistato N.5 crypto. Al prezzo di € 10.000,00 cadauno. Hai speso un totale di € 50.000,00 in crypto. L’investimento ha superato la fatidica soglia € 51.645,69. Per oltre sette giorni lavorativi continui. E durante questo periodo hai fatto una cessione a titolo oneroso. Hai venduto N.1 bitcoin a € 9.500,00. Perchè avevi bisogno di liquidità.

Crypto esempio compilazione quadro RT rigo 23.

Andiamo a vedere come va compilato il quadro RT. Come puoi vedere dall’immagine (rispetto alle precedenti). Adesso abbiamo compilato il rigo RT23, colonna 1. Inserendo il valore € 500,00. Questo importo sarà riportato poi nel rigo RT93. E potrà essere usato nei 4 anni successivi anche per altre imposte. 

Adesso in come compilare quadro RT crypto 2021. Vediamo come recuperare le minusvalenze e scalarle dalle imposte che avresti dovuto pagare. Lo scenario è il seguente:

Hai acquistato N.5 crypto. Al prezzo di € 10.000,00 cadauno. Hai speso un totale di € 50.000,00 in crypto. L’investimento ha superato la fatidica soglia € 51.645,69. Per oltre sette giorni lavorativi continui. E durante questo periodo hai fatto una cessione a titolo oneroso. Hai venduto N.1 crypto a € 10.500,00

Crypto esempio compilazione quadro RT rigo 24

Le tue imposte sono € 0. Questo perché come puoi vedere dall’immagine. Hai una plusvalenza di € 500,00 il rigo RT23, colonna 2. Che sì è andata ad azzerare con le minusvalenze degli anni precedenti  € 500,00 il rigo RT24 colonna 1.

In questo articolo su come compilare quadro RT crypto 2021. Abbiamo capito che acquistare le crypto e dichiararle al fisco è impegnativo. Il grado di impegno aumenta a seconda di cosa facciamo di questo investimento.

Partendo dal presupposto che, anche se è piccolo, è sempre un investimento. Studierei sempre per capire come ottimizzare a livello fiscale, ovvero per pagare meno tasse. In quanto è un obbligo dichiarare il Quadro RW non un opzione.

Poi se posso dedicare un’ora o dieci per studiare altri tipi di investimenti che ben venga. Alla fine studiare e sapere non è mai una perdita di tempo. Ma in sostanza quello che voglio dirti e che la legge non ammette ignoranza. Non possiamo comprare token a raffica. Senza sapere come si dichiarano. Io l’ho fatto e mi è servito di lezione. Per questo motivo non voglio farti sbagliare.

Spero che l’articolo  come compilare quadro RT crypto 2021 ti sia tornato utile. Seguici su Google News o sul sito ufficiale per stare sul pezzo. Per tornare all’indice clicca qui

Articoli Consigliati

Il mercato delle criptovalute ha un nuovo testimonial. David Guetta accetta Bitcoin ed Ethereum per il suo appartamento di Miami.

Il DJ David Guetta accetta Bitcoin ed Ethereum per il suo appartamento di Miami

0
Il mercato delle criptovalute adesso ha un nuovo testimonial d’eccezione. David Guetta accetta Bitcoin ed Ethereum per il suo appartamento di Miami. Il famoso...
Arrington Capital investe sulle iniziative basate sulla blockchain di Algorand. La società ha lanciato il fondo di crescita da 100 milioni di dollari.

Arrington Capital investe milioni per l’espansione dell’ecosistema di Algorand

0
Arrington Capital sostiene e investe sulle iniziative basate sulla blockchain di Algorand. Infatti la società ha lanciato il fondo di crescita da 100 milioni...
Anche la banca centrale del Brasile posticipa il progetto su un proprio Real Digitale. I lavori potrebbero slittare al 2024.

L’appuntamento per il Real digitale del Brasile è rimandato al 2024

0
Anche la banca centrale del Brasile posticipa il progetto su un proprio Real Digitale. Si presumeva che i lavori per un CBDC brasiliano partissero...
Elon Musk non chiude alla prima criptovaluta al mondo. Il patron di Tesla ha rivelato quando la società tornerà ad accettare Bitcoin.

Elon Musk non chiude definitivamente con Bitcoin: ecco quando Tesla consentirà i pagamenti BTC

0
Elon Musk lascia la porta socchiusa alla prima criptovaluta al mondo. Il patron di Tesla ha infatti rivelato quando la società tornerà ad accettare...
Ultimi aggiornamento di oggi 11-06-2021 news dal mondo bitcoin, cryptocurrencies, exchange crypto, piattaforme blockchain in italiano.

Crypto News e Blockchain dal 07 al 11 giugno 2021 Tg Coin

0
Due senatori americani contro la Federal Reserve Forte presa di posizione di due senatori statunitensi nei confronti della Federal Reserve. Il rappresentante Warren Davidson e...
Come evitare errore Commercialista RW Bitcoin 2021

Come evitare errore Commercialista RW Bitcoin 2021

0
Se sei entrato nell’articolo come evitare errore commercialista RW bitcoin 2021, per curiosità hai fatto benissimo, nella vita avere questa dote è importante oppure...
Come non pagare Tasse crypto 2021 Strategia Donare

Come non pagare Tasse Crypto 2021 Strategia Donare

0
Sono certo che anche tu stai cercando delle soluzioni per risparmiare e tenere qualche gruzzoletto da parte. Anche perché stiamo vivendo un periodo difficile...
L’exchange Gemini ha acquisito la startup della custodia di criptovalute Shard X. La somma dell’investimento non è stata ancora divulgata.

Un altro importante investimento per l’exchange Gemini che acquisisce la startup Shard X

0
L’exchange Gemini ha acquisito la startup della custodia di criptovalute Shard X. La somma dell’investimento non è stata ancora divulgata. Tuttavia possiamo dirvi che...
Il Parlamento di El Salvador approva la legge e fa diventare Bitcoin una valuta legale. Il Paese ora entra nella storia crittografica.

El Salvador entra nella storia: Bitcoin è legale nel paese

0
Il Parlamento di El Salvador approva la legge e fa diventare Bitcoin una valuta legale. Il Congresso infatti ha votato a favore del decreto...
Come acquistare bitcoin senza avere segnalazioni

Come acquistare bitcoin senza avere segnalazioni

0
Come acquistare bitcoin senza avere segnalazioni, una domanda che si pongono in molti, per i più svariati motivi. Uno dei principali motivi è quello...
Il governo della Cina è pronto a lanciare il suo piano per sviluppare la blockchain. Questo segue l’andamento di Pechino.

La Cina è pronta a lanciare il suo piano per sviluppare la tecnologia blockchain

0
Il governo della Cina è pronto a lanciare il suo piano per sviluppare la blockchain. Infatti ormai Pechino è totalmente alle prese verso l’adozione...
Donald Trump ancora una volta si manifesta contrario a Bitcoin e alla criptovalute. Per l’ex presidente USA bitcoin è una minaccia.

Donald Trump torna a parlare di Bitcoin e lo fa con il dente avvelenato

0
Donald Trump ancora una volta si manifesta contrario a Bitcoin e alla criptovalute. L’ex presidente degli Stati Uniti non è mai stato un grande...

Mondo Crypto è anche Tua!

Mondo Crypto è la Startup Innovativa riconosciuta come canale informativo su Blockchain e Cryptovalute in Italia. Siamo stati ammessi al Programma Operativo Nazionale Cultura e Sviluppo (PON) FESR 2014-2020. Siamo nati con l'obiettivo di creare consapevolezza sui temi della Blockchain, Cryptovalute e Bitcoin divulgando in maniera easy le informazioni verso le istituzioni, investitori, traders, organizzazioni e utenti. Offriamo giornalmente news, aggiornamenti di settore, guide trading e partecipazione ad eventi, utilizzando uno stile semplice e diretto. Per Mondo Crypto l’informazione è libera e tutti hanno il Diritto di Conoscere e di Capire il mondo Blockchain, Cryptovalute e Bitcoin. Il nostro motto è: Mondo Crypto è anche Tua! Il tuo parere per noi è importantissimo, per poterti offrire un servizio sempre migliore! Facci sapere cosa ne pensi, lasciaci una recensione su Google.

Articoli Consigliati

Mondo Crypto è anche Tua!

Mondo Crypto è la Startup Innovativa riconosciuta come canale informativo su Blockchain e Cryptovalute in Italia. Siamo stati ammessi al Programma Operativo Nazionale Cultura e Sviluppo (PON) FESR 2014-2020. Siamo nati con l'obiettivo di creare consapevolezza sui temi della Blockchain, Cryptovalute e Bitcoin divulgando in maniera easy le informazioni verso le istituzioni, investitori, traders, organizzazioni e utenti. Offriamo giornalmente news, aggiornamenti di settore, guide trading e partecipazione ad eventi, utilizzando uno stile semplice e diretto. Per Mondo Crypto l’informazione è libera e tutti hanno il Diritto di Conoscere e di Capire il mondo Blockchain, Cryptovalute e Bitcoin. Il nostro motto è: Mondo Crypto è anche Tua! Il tuo parere per noi è importantissimo, per poterti offrire un servizio sempre migliore! Facci sapere cosa ne pensi, lasciaci una recensione su Google.