Home » Blockchain » Adozione » Africa » Al Kenya serve la blockchain contro la corruzione, lo dice l’ONU

Al Kenya serve la blockchain contro la corruzione, lo dice l’ONU

La tecnologia blockchain può andare incontro alle nazioni come il Kenya. Ovvero a quei Paesi che sono intenti a combattere la corruzione. Ma che non hanno gli strumenti autorevoli per contrastarla in maniera efficace. Questa è la posizione di un funzionario dell’agenzia anti-crimine dell’ONU. Inoltre ricordiamo che la tecnologia è presa in considerazione da molte autorità. Inoltre è stata adottata in diversi servizi statali durante la pandemia. 

ONU consiglia la blockchain al Kenya

Un consulente anti-corruzione regionale dell’ONU ha detto la sua sulla blockchain. Il funzionario è addetto al controllo della droga e la prevenzione del crimine. E in merito a questo ha avanzato un’interessante proposta. Ovvero crede che le nuove tecnologie aiuteranno il Kenya. A contrastare la corruzione e altri crimini economici. Egli ha affermato che le soluzioni basate su blockchain sono ideali. In particolare per certi Stati. Perché possono offrire la completa tracciabilità delle transazioni. Ma anche proteggere i registri pubblici dalla frode e dalla falsificazione:

“La tecnologia blockchain diventa attraente per la comunità globale e le organizzazioni internazionali. In quanto rappresenta uno strumento da usare per prevenire potenzialmente la corruzione. E proteggere i registri pubblici da frode e manipolazione.”

Blockchain aumenta la fiducia

L’ONU ha spiegato che le tecnologie come la blockchain sono un mezzo importante per aumentare la fiducia nelle persone. In quanto la corruzione rappresenta un abuso della fiducia pubblica. “La fiducia online è diventata un asset fondamentale. Per le transazioni tra estranei e per lo sviluppo dell’affidabilità nei governi”.

Kenya e i costi anti-corruzione 

Dalle informazioni che arrivano dal Kenya, il Paese perde moltissimi miliardi a causa della corruzione. Addirittura ha perso un terzo del suo bilancio statale. L’equivalente di circa 6 miliardi di dollari. Proprio a causa di attrezzature insufficienti e tecnologie adeguate. Inoltre, il presidente kenyota ha ammesso che la corruzione ha raggiunto livelli che minacciano la sicurezza nazionale. Le aziende citano spesso la corruzione come uno dei maggiori ostacoli agli investimenti. 

Un consulente anti-corruzione regionale presso l’Ufficio delle Nazioni Unite per il controllo della droga e la prevenzione del crimine ha avanzato un’interessante proposta. Ovvero crede che le nuove tecnologie aiuteranno il Kenya a contrastare la corruzione e altri crimini economici. Egli ha affermato che le soluzioni basate su blockchain sono ideali per certi Stati. Perché possono offrire la completa tracciabilità delle transazioni.

Blockchain per eliminare la corruzione 

Non solo il Kenya sta pensando alla tecnologia blockchain per eliminare la corruzione. Infatti, diversi paesi nel mondo stanno studiando la crittografia. Per vedere se blockchain e criptovalute possono essere strumenti d’aiuto. Per eliminare la corruzione

  • Kazakistan: l’autorità anticorruzione ha spronato il governo. Per sviluppare una valuta digitale nazionale. Con l’obiettivo di contrastare questo crimine nel paese
  • Danimarca: ha pubblicato un report relativo all’analisi dell’utilizzo di tecnologie blockchain. Incentrato nella lotta contro la corruzione.

Blockchain deve collaborare con i governi 

Sicuramente la tecnologia blockchain aiuterà molti Stati a combattere questa piaga sociale e politica. Ma non farà scomparire del tutto la corruzione, insita in molti Paesi. Per questo, è importante che la blockchain lavori con i governi, e viceversa. Pertanto, accanto alle tecnologie è fondamentale che ci sia una politica responsabile. Che dia ai propri cittadini una regolamentazione lineare e giusta.

Articoli Consigliati

La banca della Thailandia sembra aver capito l'importanza della crittograficha e ha deciso di sperimentare la finanza decentralizzata.

La più grande banca della Thailandia sperimenta la finanza decentralizzata

0
Abbiamo parlato che a seguito dell'ascesa di bitcoin le banche dovranno impegnarsi ad offrire servizi crittografici. La banca della Thailandia sembra averlo capito visto...
Singapore sottolinea che il mercato delle criptovalute è pericoloso e pieno di insidie. L'autorità monetaria del Paese esorta gli investitori a stare alla larga dal mercato delle criptovalute. In quanto eccessivamente pericoloso e volatile.

Singapore spinge gli investitori ad allontanarsi dal mercato delle criptovalute

0
Le truffe online sono aumentate in maniera esponenziale nell'ultimo anno. La pandemia da covid-19 ha ampliato questi illeciti. E con la crescita del mercato...
Tasse Bitcoin 2021: come funziona. L’agenzia delle entrate ha chiarito la sua posizione.

Tasse Bitcoin 2021: come funziona

0
Tasse Bitcoin 2021: come funziona. Come ogni anno, bisogna pagare le tasse al nostro, caro fisco italiano. Ecco il motivo dell'articolo. Se hai acquistato...
L'amministrazione Biden tiene d'occhio lo yuan digitale che potrebbe danneggiare il dollaro statunitense

Lo sviluppo dello yuan digitale in Cina è sotto controllo dagli Stati Uniti

0
Fonti che arrivano dagli Stati Uniti dicono che l’amministrazione Biden tiene d'occhio lo yuan digitale. Come sappiamo bene, la Cina è attualmente in testa...
Lo Sri Lanka si manifesta contro le criptovalute. La Banca Centrale dello Sri Lanka (CBSL) ha emesso un avviso al pubblico.

La banca centrale dello Sri Lanka contro gli investimenti crittografici

0
Lo Sri Lanka si manifesta contro le criptovalute. La Banca Centrale dello Sri Lanka (CBSL) ha emesso un avviso al pubblico. Sui vari rischi...
Ultimi aggiornamento di oggi 09-04-2021 news dal mondo bitcoin, cryptocurrencies, exchange crypto, piattaforme blockchain in italiano.

Crypto News e Blockchain dal 06 al 09 aprile 2021 Tg Coin

0
In arrivo delle leggi crittografiche?  L'impennata dei prezzi dei bitcoin ha visto i prezzi aumentare di oltre otto volte nell'ultimo anno. E quindi ha spinto...
Da qualche giorno si parla della causa SEC contro LIBRY. Questa danneggerà l’intero mercato crittografico ed il futuro di tutte le criptovalute.

La causa SEC contro LIBRY potrebbe danneggiare il mercato crittografico

0
Da qualche giorno si parla della causa SEC contro LIBRY. L’autorità americana condanna la società di aver venduto titoli non registrati. Per questo motivo...
in Florida stanno per arrivare 300 bancomat di criptovaluta. Questa operazione è fattibile grazie ad uno scambio di criptovaluta in contanti con sede negli Stati Uniti.

In Florida arrivano 300 sportelli automatici per convertire criptovalute

0
Non è un mistero che Bitcoin sta guadagnando popolarità tra gli investitori al dettaglio. La criptovaluta madre infatti sta trascinando in alto l’intero mercato...
Bitcoin potrebbe essere utilizzato dalla Cina per minare la supremazia di USA e Europa. Questo secondo l'amministratore delegato di PayPal, Peter Thiel.

Per il CEO di PayPal Bitcoin è un’arma finanziaria cinese contro gli Stati Uniti...

0
Il potere del dollaro USA e dell’euro potrebbe essere seriamente messo in discussione. Bitcoin potrebbe essere utilizzato dalla Cina per minare la supremazia di...
Una cerimonia comune non è per tutti. Una coppia per il loro matrimonio ha usato la blockchain per scambiarsi gli anelli NFT.

Matrimonio con la blockchain: una coppia si scambia gli anelli NFT

0
Non solo tavolate piene di cibo, abiti pomposi e scenografia sfarzosa. Le cerimonie nuziali hanno diversi modi per essere ricordate. Pensate che una coppia...
Sacramento Kings hanno deciso di pagare gli stipendi di giocatori e staff con Bitcoin. Ma non è la prima volta che adotta la valuta digitale.

Una squadra di basket dell’NBA paga giocatori e staff con Bitcoin

0
I Bitcoin continuano ad avere un rapporto privilegiato con l’NBA. Adesso la criptovaluta rivoluziona la modalità di pagamento. I protagonisti della notizia di oggi...
Anche in Italia si possono comprare oggetti mobili o immobili con Bitcoin. Dalla pizza agli appartamenti, i casi d’uso sono tantissimi.

Con Bitcoin si può comprare tutto: Tre casi d’uso in Italia

0
In pochi nel lontano 2009 credevano che Bitcoin potesse prendere parte nella nostra quotidianità. All’epoca la moneta virtuale era soltanto un interessante esperimento per...

Mondo Crypto è anche Tua!

Mondo Crypto è la Startup Innovativa riconosciuta come canale informativo su Blockchain e Cryptovalute in Italia. Siamo stati ammessi al Programma Operativo Nazionale Cultura e Sviluppo (PON) FESR 2014-2020. Siamo nati con l'obiettivo di creare consapevolezza sui temi della Blockchain, Cryptovalute e Bitcoin divulgando in maniera easy le informazioni verso le istituzioni, investitori, traders, organizzazioni e utenti. Offriamo giornalmente news, aggiornamenti di settore, guide trading e partecipazione ad eventi, utilizzando uno stile semplice e diretto. Per Mondo Crypto l’informazione è libera e tutti hanno il Diritto di Conoscere e di Capire il mondo Blockchain, Cryptovalute e Bitcoin. Il nostro motto è: Mondo Crypto è anche Tua! Il tuo parere per noi è importantissimo, per poterti offrire un servizio sempre migliore! Facci sapere cosa ne pensi, lasciaci una recensione su Google.

Articoli Consigliati

Mondo Crypto è anche Tua!

Mondo Crypto è la Startup Innovativa riconosciuta come canale informativo su Blockchain e Cryptovalute in Italia. Siamo stati ammessi al Programma Operativo Nazionale Cultura e Sviluppo (PON) FESR 2014-2020. Siamo nati con l'obiettivo di creare consapevolezza sui temi della Blockchain, Cryptovalute e Bitcoin divulgando in maniera easy le informazioni verso le istituzioni, investitori, traders, organizzazioni e utenti. Offriamo giornalmente news, aggiornamenti di settore, guide trading e partecipazione ad eventi, utilizzando uno stile semplice e diretto. Per Mondo Crypto l’informazione è libera e tutti hanno il Diritto di Conoscere e di Capire il mondo Blockchain, Cryptovalute e Bitcoin. Il nostro motto è: Mondo Crypto è anche Tua! Il tuo parere per noi è importantissimo, per poterti offrire un servizio sempre migliore! Facci sapere cosa ne pensi, lasciaci una recensione su Google.