millennials » Il dollaro digitale per battere la Cina e vincere la supremazia economica

Il dollaro digitale per battere la Cina e vincere la supremazia economica

Dopo le titubanza iniziali sull’adozione del dollaro digitale negli Stati Uniti. Sembra che i legislatori statunitensi si siano convinti. Pare che al Senato, in molti vedano la moneta digitale come mezzo per raggiungere l’obiettivo che da sempre sta a cuore alla più grande democrazia del mondo: la supremazia economica. Infatti, solo con il dollaro digitale gli Stati Uniti possono battere la Cina e il suo yuan digitale. 

Dove ci eravamo lasciati? 

Prima di continuare con le novità del giorno. Vi ricordiamo che il dollaro digitale non aveva convinto tutti i membri del Parlamento degli Stati Uniti. Qualche settimana fa, gli esperti Giancarlo, Cascarilla e Cuttino avevano cercato, in qualche modo, di convincere i legislatori a far adottare la moneta virtuale. Durante un’audizione al senato, i tre avevano risposto alle tante domande in merito all’inclusione finanziaria e ai potenziali regolamenti o leggi che potrebbero rendere la digitalizzazione più facile e accessibile. Anche ai tradizionalisti e ai non bancari. 

Dollaro Digitale per gli Stati Uniti

Tra i tre esperti, è Christopher Giancarlo, ex presidente della Commodity Futures Trading Commission, sostenitore di lunga data di un dollaro digitale, ha nuovamente chiesto agli Stati Uniti di prendere in considerazione il dollaro digitale. E quindi di iniziare a condurre programmi pilota per testare le diverse sfaccettature di un dollaro tokenizzato.

Il dollaro digitale meglio del bitcoin

L’idea di un dollaro digitale per gli Stati Uniti non è solo accademica. Questo lo ha affermato il senatore Tom Cotton (R-Ark.), che presiede il sottocomitato all’interno del Senato. Durante un’audizione precedente, Cotton ha anche sostenuto la modernizzazione del dollaro, dicendo che avrebbe dovuto essere migliore del bitcoin. 

“Per noi, mantenere la supremazia del dollaro non è solo una questione economica, è anche una questione strategica critica. È ciò che ci consente di avere regimi sanzionatori così efficaci in tutto il mondo, nonché altri benefici “, ha detto Cotton.

Cosa accadrà con il lancio del dollaro digitale? 

E’ questa la domanda che Cotton ha posto a Giancarlo. In cui l’esperto in materia ha sottolineato che il dollaro digitale ricoprirà i valori degli Stati Uniti, come valuta di riserva globale. Ma ha notato anche che la Cina si sta preparando a lanciare uno yuan digitale, che potrebbe dare un vantaggio alla nazione più popolosa del mondo. 

Il dollaro digitale è stato menzionato come uno dei possibili strumenti per mantenere la supremazia economica degli Stati Uniti ai danni di una sempre più avanzata Cina che lavora sullo yuan digitale da molto tempo.

USA contro Cina

Il confronto sull’adozione del dollaro digitale negli Stati Uniti c’è stato mercoledì. Quando la sottocommissione per le politiche economiche, abitative e urbane del Senato ha condotto un’audizione sul tema “Vincere la competizione economica” tra Cina e Stati Uniti. Gran parte dell’udienza riguardava le relazioni economiche dell’America con la Cina e le relazioni economiche di entrambe le nazioni con il resto del mondo. Ma l’idea di una moneta digitale gestita dalla Banca centrale gestita dalla Federal Reserve si è fatta nuovamente avanti.

Adottare il dollaro digitale per la supremazia degli Stati Uniti 

Non si è parlato solo ed esclusivamente dell’adozione della criptovalute. Come ad esempio si era fatto nelle precedenti audizioni. Ma il dollaro digitale è stato menzionato come uno dei possibili strumenti per mantenere la supremazia economica degli Stati Uniti. Dunque, pare che la moneta virtuale sia il prossimo passo del governo Trump. Anche se il Presidente non si è ancora pronunciato in merito alla questione! 

Vi terremo aggiornati se dovesse rilasciare qualche dichiarazione!

Ultimi Articoli

Bitmex lavora per conformarsi alle regole antiriciclaggio

Bitmex ha dichiarato mercoledì che ha accelerato il suo programma di verifica utenti. Al fine di soddisfare i requisiti normativi. Gli utenti...

Accordo tra Goldman Sachs e gli USA: la società verserà 2,8 miliardi di dollari

Secondo quanto riferito, Goldman Sachs avrebbe concordato con il governo degli USA sul suo ruolo in un fondo di investimento governativo malese...

La CFTC stringe le regole crittografiche per i commercianti crittografici

I funzionari della CFTC pubblicano un nuovo avviso crittografico per i commercianti di commissioni sui futures. La Division of Swap Dealer and...

Crypto News e Blockchain del 22/10/2020 Tg Coin

La Truffa di Yahoo su Yuan Digitale  La Cina ha appena lanciato la sua valuta digitale. Infatti, nella...

In Messico il 40% delle aziende sta cercando di adottare blockchain e criptovalute

Uno studio sulla crittografia ha rivelato un fatto sorprendente sull'adozione della blockchain e criptovalute in Messico. Un rapporto, denominato "Tendenze della crittografia...

Articoli Correlati