Young Platform » Italia 3° Paese per progetti Blockchain

Italia 3° Paese per progetti Blockchain

Si hai letto bene, l’Italia è il terzo paese europeo dopo Regno Unito e Germania per numero di progetti (19 che hanno avuto visibilità mediatica, ma aggiungendo formazione e consulenza si superano i 150 totali), anche se il mercato è ancora agli albori. Sono solo alcuni dati esito della ricerca del Politecnico di Milano, presentati al convegno L’Universo dell’Internet of Value, tra le galassie della Blockchain.
La Blockchain non è limitata all’utilizzo delle criptovalute, quindi, non deve sorprenderci che questa tecnologia continui a suscitare grande interesse da parte delle imprese e non solo.Sono stati proposti 579 progetti di Blockchain nel mondo nel triennio 2016-2018. L’Italia è il terzo paese europeo per numero (19, aggiungendo formazione e consulenza si superano i 150), anche se il mercato è ancora agli albori.

579 Progetti Blockchain Nel Mondo

Sono 579 i progetti di Blockchain nel mondo proposti da aziende e governi nel triennio 2016-2018. Le aziende più attive sono gli attori finanziari 48,00%, seguite da Imprese Altri Settori 20,00%, Pubbliche Amministrazioni 10,00%, Operatori Logistici 8,00%, Aziende Dell’Agroalimentare 5,00%, Media 5,00%, Utility 4,00%. Gli ambiti di applicazione sono molteplici, in particolare: la gestione dei pagamenti, la gestione documentale e la tracciabilità di filiera.
“La tecnologia Blockchain è molto maturata in questo ultimo anno, grazie anche agli sforzi della community” spiegano i direttori dell’Osservatorio.

Obiettivo: l’Italia raggiunga il 1° posto

La densità di progetti di Blockchain nel triennio 2016-2018 nei vari continenti è così ripartita: Asia 32,00%, Europa 27,00%, America 22,00%, Progetti Multi Continentali 14,00%, Oceania e Africa 5,00%. Per riuscire a “sfruttare” i vantaggi di questa tecnologia, occorre abbattere le barriere che ne stanno limitando l’uso:

  • la mancanza di competenze,
  • la scarsità delle risorse a disposizione,
  • la difficoltà nel valutare i benefici attesi.

Riassumendo la tecnologia Blockchain ci stravolgerà la vita! Com’è accaduto con internet! In quanto i suo campi applicativi sono enormi, ovviamente non basta solo una grande idea, occorre un team che abbia la voglia di mettersi in gioco e cavalcare l’onda della Blockchain. Ognuno di noi deve impegnarsi per diffondere la conoscenza della blockchain e far sì che l’Italia raggiunga il 1° posto.

Fonti:


Il mondo della blockchain è molto vasto. Per scoprire come funziona la blockchain devi prima conoscere cosa sono gli smart contract. Il funzionamento della blockchain è complesso ma efficace.
Noi non consigliamo acquisti, né investimenti e se decidete di comprare mai più di quanto non siate disposti a perdere.

Ultimi Articoli

Crypto News e Blockchain del 30/10/2020 Tg Coin

Attacco mediatico a Binance  Forbes ha ottenuto un documento in cui viene smascherato il lavoro di Binance...

Dipendente di Lamezia Terme usava i computer dell’aeroporto per estrarre criptovalute

Un tecnico 41enne mette a rischio la sicurezza informatica dell’aeroporto per estrarre criptovaluta. Il dipendente dello scalo calabrese usava gli impianti della...

La più grande banca della Mongolia offre servizi crittografici

La più grande banca della Mongolia inizierà presto ad offrire servizi di crittografia. Tra cui custodia, rimesse, depositi, prestiti e gestione di...

Visa acquisisce la società fintech e il Dipartimento di Giustizia USA indaga

Il Department of Justice degli Stati Uniti (DoJ) ha aperto un’indagine sull'acquisizione di Visa della società fintech Plaid. Il ministero della Giustizia...

La società di videogiochi Atari lancia il suo token personale ATRI

Bitcoin.com Exchange annuncia il lancio della vendita pubblica di Atari Token (ATRI). La società di videogiochi condurrà un’offerta pubblica di token su...

Articoli Correlati