Home » Exchange » News Exchange » Binance manda un’email agli utenti statunitensi invitandoli ad andare via

Binance manda un’email agli utenti statunitensi invitandoli ad andare via

Lo strappo tra Binance e gli Stati Uniti sembra irriducibile. Lo scambio di criptovaluta Binance blocca gli utenti statunitensi. L’exchange ha mandato una mail ai diretti interessati. Dando loro 14 giorni di tempo per trasferire le loro partecipazioni fuori dall’exchange. Secondo l’e-mail, se non lo fanno, il loro account verrà bloccato. Si tratta di una politica atta per tenere gli utenti statunitensi fuori dallo scambio. 

Binance blocca gli utenti USA 

Binance continua ad implementare restrizioni per gli utenti con passaporto statunitense. Esattamente come è successo un anno fa, alla vigilia del lancio di Binance.US. Il più grande scambio di criptovalute al mondo ha iniziato a inviare notifiche e-mail agli utenti negli Stati Uniti. Dove Binance non ha alcuna posizione o tutela normativa. Dando loro 14 giorni per chiudere il proprio account.

L’email di Binance agli utenti 

Come detto, l’exchange cinese ha sollecitato gli utenti statunitensi a ritirare i propri fondi. Dando loro 14 giorni di tempo prima di bloccare l’account. Di seguito un estratto della mail:

“Gentile utente, poiché eseguiamo costantemente controlli periodici dei nostri controlli esistenti. Abbiamo notato che stai cercando di accedere a Binance. Pur essendoti identificato come una persona statunitense. Si prega di notare che in base ai nostri termini di utilizzo. Non siamo in grado di fornire assistenza a persone statunitensi. Hai 14 giorni per chiudere tutte le posizioni attive sul tuo account e prelevare tutti i tuoi fondi. In caso contrario il tuo account verrà bloccato

Binance e Stati Uniti: il braccio di ferro 

Non è la prima volta che Binance blocca gli utenti statunitensi. Come anticipato, a luglio 2019 l’exchange aveva fatto un’operazione simile. Concedendo ai clienti con passaporto statunitense 90 giorni di tempo. Per dimostrare che non avevano violato i termini di servizio del sito. Oppure perso l’accesso alle funzioni di trading e deposito.

Binance.US per gli utenti americani 

Il primo avvertimento è arrivato alla vigilia dell’annuncio del lancio di Binance.US in collaborazione con BAM Trading. Binance.US è la filiale statunitense dell’exchage madre ed è dedicata a coloro che hanno un passaporto statunitense. Offre meno abbinamenti di token e non è disponibile in tutti gli stati. Ma è regolamentato negli Stati Uniti. Garantendo sicurezza per coloro che vogliono trasferire i saldi dei propri account. 

Nonostante gli avvertimenti di Binance, gli utenti statunitensi hanno trovato il modo di eludere le richieste dell’exchange e continuare ad utilizzare la piattaforma.

Utenti ignorano Binance 

Nonostante Binance blocca gli utenti statunitensi. Questi hanno ignorato gli avvertimenti dell’exchange. I clienti semi-esperti dell’exchange con sede negli Stati Uniti hanno saputo aggirare le richieste. Binance si è parzialmente affidato alle informazioni fornite dagli utenti. I clienti infatti potevano affermare di non essere americani durante la creazione di un account. In questo modo si sono garantiti l’utilizzo dello scambio di criptovaluta. 

Il caso tra Binance e Forbes 

Un mese fa vi abbiamo detto che Forbes ha ottenuto un documento di dubbia natura su Binance. Secondo cui l’exchange ha elaborato un piano per eludere i regolatori statunitensi. In questo piano lo scambio intendeva creare una sussidiaria americana per “distrarre i regolatori con finto interesse per la conformità”. Quella sussidiaria americana potrebbe essere proprio Binance.US

CZ nega le accuse 

Il CEO di Binance ha negato fermamente molte delle affermazioni nell’articolo. CZ infatti ha contestato immediatamente il rapporto di Forbes. Affermando che la fonte del documento trapelato non è attendibile. Sottolineando l’intenzione di Binance di voler rispettare il quadro normativo statunitense. 

La denuncia contro Forbes 

Ieri abbiamo aggiornato la crypto news. Con la notizia che Binance ha intentato una causa contro Forbesper diffamazione. Infatti, nella denuncia l’exchange dichiara che “la storia contiene numerose dichiarazioni false, fuorvianti e diffamatorie su Binance“. Secondo quanto trapelato, Binance richiede danni sia compensativi che punitivi. Per adesso non è arrivata nessuna risposta da Forbes o dai suoi avvocati. Staremo a vedere nei prossimi giorni.

Articoli Consigliati

Mondo Crypto è anche Tua!

Mondo Crypto è la Startup Innovativa riconosciuta come canale informativo su Blockchain e Cryptovalute in Italia. Siamo stati ammessi al Programma Operativo Nazionale Cultura e Sviluppo (PON) FESR 2014-2020. Siamo nati con l'obiettivo di creare consapevolezza sui temi della Blockchain, Cryptovalute e Bitcoin divulgando in maniera easy le informazioni verso le istituzioni, investitori, traders, organizzazioni e utenti. Offriamo giornalmente news, aggiornamenti di settore, guide trading e partecipazione ad eventi, utilizzando uno stile semplice e diretto. Per Mondo Crypto l’informazione è libera e tutti hanno il Diritto di Conoscere e di Capire il mondo Blockchain, Cryptovalute e Bitcoin. Il nostro motto è: Mondo Crypto è anche Tua! Il tuo parere per noi è importantissimo, per poterti offrire un servizio sempre migliore! Facci sapere cosa ne pensi, lasciaci una recensione su Google.

Articoli Consigliati

Mondo Crypto è anche Tua!

Mondo Crypto è la Startup Innovativa riconosciuta come canale informativo su Blockchain e Cryptovalute in Italia. Siamo stati ammessi al Programma Operativo Nazionale Cultura e Sviluppo (PON) FESR 2014-2020. Siamo nati con l'obiettivo di creare consapevolezza sui temi della Blockchain, Cryptovalute e Bitcoin divulgando in maniera easy le informazioni verso le istituzioni, investitori, traders, organizzazioni e utenti. Offriamo giornalmente news, aggiornamenti di settore, guide trading e partecipazione ad eventi, utilizzando uno stile semplice e diretto. Per Mondo Crypto l’informazione è libera e tutti hanno il Diritto di Conoscere e di Capire il mondo Blockchain, Cryptovalute e Bitcoin. Il nostro motto è: Mondo Crypto è anche Tua! Il tuo parere per noi è importantissimo, per poterti offrire un servizio sempre migliore! Facci sapere cosa ne pensi, lasciaci una recensione su Google.