Home » Criptovaluta » Crypto News » MasterCard è pronto ad accogliere le criptovalute sulla sua rete

MasterCard è pronto ad accogliere le criptovalute sulla sua rete

Le valute digitali stanno conquistando il mercato poco alla volta. MasterCard ha da poco annunciato che consentirà ai suoi utenti di spendere criptovalute. Stiamo parlando di una basa di quasi un miliardo e di oltre 30 milioni di commercianti. Numeri che incrementano lo spazio crittografico. Mettendo in difficoltà coloro che stanno ostacolando bitcoin e tutte le monete digitali. Nell’annuncio ancora non è specificato quali valute virtuali saranno supportate. 

MasterCard come PayPal 

Negli ultimi mesi ci siamo trovati a parlare molto spesso di PayPal. E abbiamo visto come il gigante dei pagamenti lancia servizi crittografici per gli utenti della sua piattaforma a livello globale. Il colosso dei pagamenti digitali vuole esplorare anche le valute digitali della banca centrale. Inoltre la piattaforma aggiungerà numerose nuove funzionalità relative alla criptovaluta. Adesso PayPal ha trovato un alleato o competitor, fate voi, degno del suo nome. Infatti MasterCard ha deciso di aprirsi alle criptovalute

Chi è MasterCard? 

Andiamo a conoscere meglio il nostro protagonista. MasterCard è un’organizzazione di proprietà di oltre 25.000 istituti finanziari. Che emettono le loro carte. MasterCard è anche il marchio della società di carte di credito. Fu creata originariamente dalla United California Bank, Wells Fargo, Crocker National Bank e Bank of California. Come un concorrente della BankAmericard emessa da Bank of America. BankAmericard è ora la carta di credito Visa, emessa da Visa, Inc. Fanno capo a MasterCard anche il marchio di carte di debito Maestro e il circuito interbancario Cirrus. In Italia viene gestita da molti emittenti normalmente di proprietà dei maggiori istituti di credito.MasterCard Incorporated è un'organizzazione di proprietà di oltre 25.000 istituti finanziari che emettono le loro carte. MasterCard è anche il marchio della società di carte di credito.

MasterCard entra nel mercato delle criptovalute 

Gli utenti MasterCard potranno spendere le loro criptovalute con la carta di credito. Ad annunciare la notizia è stata la stessa MasterCard. Comunicando l’intenzione di supportare le criptovalute nel 2021. Aprendo la strada ai suoi quasi un miliardo di utenti per spendere risorse digitali presso oltre 30 milioni di commercianti. Un passo importante che allinea gli istituti finanziari al trend del momento. 

Fidelizzare i clienti 

L’azienda ritiene che ciò possa aprire i commercianti a nuovi clienti e fidelizzare con quelli esistenti. Infatti pare che molti di loro stanno già migrando alle risorse digitali rispetto alle tradizionali opzioni fiat. “Si tratta di scelta. MasterCard non è qui per consigliarti di iniziare a utilizzare le criptovalute. Ma siamo qui per consentire a clienti, commercianti e aziende di trasferire valore digitale. Una scelta per conservare la proprio autorità a livello mondiale. Senza il rischio di dover perdere utenti stufi delle valute fiat. 

Boom della domanda di criptovalute tra gli utenti 

L’annuncio di MasterCard ha anche riportato un aumento della domanda di risorse digitali tra i suoi clienti. Rilevando che molti utenti hanno acquistato risorse crittografiche con le loro MasterCard nell’attuale mercato rialzista. “Le risorse digitali stanno diventando una parte più importante del mondo dei pagamenti”. Poi la stessa MasterCard ha aggiunto: 

“Siamo qui per consentire a clienti, commercianti e aziende di spostare il valore digitale – tradizionale o crittografico – come vogliono. Dovrebbe essere una tua scelta, sono i tuoi soldi”.

Mistero sulle criptovalute supportate 

Per gli utenti che vogliono sapere quali sono le criptovalute che possono spendere con MasterCard non possiamo accontentarvi. Infatti il gigante globale dei pagamenti ha rivelato solo che sta pianificando di supportare le stablecoin. Per la loro “affidabilità e sicurezza”. Tuttavia Mastercard ha rifiutato di nominare qualsiasi criptovaluta specifica che integrerà. Infatti non ha fornito dettagli in merito. Quindi non sappiamo se già sono state scelte o sono sotto la lente d’ingrandimento. 

Quattro criteri per valutare le criptovalute 

Mastercard tuttavia ha offerto quattro criteri fondamentali in base ai quali valuterà le risorse potenziali. Questi sono: 

  1. Robuste protezioni dei consumatori: tra cui la privacy e la sicurezza dei consumatori;
  2. Rigorosa conformità KYC;
  3. Rispetto delle leggi e dei regolamenti locali;
  4. Stabilità come mezzo di pagamento.

MasterCard esplora le CBDC 

MasterCard rivela anche che si sta “impegnando attivamente con diverse importanti banche centrali in tutto il mondo”. Per supportare le iniziative di valuta digitale della banca centrale, o CBDC. Proprio lo scorso anno l’azienda ha rilasciato uno strumento “sandbox virtuale”. Per dimostrare come utilizzare un CBDC per regolare gli acquisti dei consumatori. Utilizzando proprio l’infrastruttura di MasterCard.

Notizia che era nell’aria 

La notizia che gli utenti di MasterCard possono spendere criptovalute era nell’aria. Infatti non è la prima volta che l’azienda fa parlare di sé in merito a questioni crittografiche. Il fornitore di pagamenti è impegnato in pagamenti crittografici da un pò di tempo. Collaborando con Wirex e BitPay per creare carte crittografiche. Sebbene nessuna criptovaluta sia stata spostata attraverso la rete di MasterCard. E la notizia di oggi è in assoluto una novità. 

89 brevetti blockchain 

A luglio abbiamo parlato delle posizioni positive prese da MasterCard e Visa nei confronti del mercato crittografico. Da tempo infatti lavorano per fornire un accesso diretto alle valute digitali. Sposando la tecnologia blockchain che è la base. All’epoca MasterCard aveva depositato 80 brevetti blockchain. Mostrando l’intenzione di esplorare la tecnologia di registro distribuito. Attualmente l’azienda detiene 89 brevetti blockchain mentre altre 285 domande sono in sospeso. Un chiaro segnale di voler fare sul serio ai competitor e alle istituzioni di tutto il mondo. 

Settimane di fuoco per il mercato crittografico 

L’annuncio di MasterCard è l’ultimo di una serie di adozioni istituzionali di criptovalute avvenute nelle ultime settimane. Questa settimana Tesla di Elon Musk ha annunciato l’acquisto di $ 1,5 miliardi di Bitcoin dalla sua riserva di cassa. Aggiungendo che presto accetterà pagamenti in Bitcoin per le sue auto. Mentre la scorsa settimana, PayPal ha deciso di espandere il suo business e raddoppiare le criptovalute. Annunciando che offrirà pagamenti in criptovaluta ai suoi 26 milioni di commercianti. Dopo che i suoi limitati servizi di criptovaluta “hanno superato le aspettative”. 

Conclusione 

Il potere che hanno MasterCard o PayPal o Visa è fuori dal comune. Loro tengono i fili di un mercato digitale in continua evoluzione. Tuttavia è vero anche che gli utenti stanno alzando la testa. La scelta definitiva di MasterCard dopo tanti studi e ragionamenti è arrivata solo ora. Solo dopo che aveva paura di perdere i propri clienti. Solo dopo che gli utenti hanno investito in criptovalute. E per non perderli ha deciso di aprirsi definitivamente. 

Tuttavia non siamo ancora in grado di dettare le leggi del mercato. Nonostante siamo molti di più rispetto a 4 o 5 aziende. Siamo ancora soggetti alle loro volontà e non abbiamo anche il potere in mano. Gli utenti se lo volessero possono decidere il loro destino e quello dell’intero scena economica e finanziaria. Senza dover aspettare di ottenere il contentino da MasterCard o PayPal. Possiamo e dobbiamo fare molto di più per dirigere le decisioni. Non lasciamoci condizionare! 

Articoli Consigliati

Mondo Crypto è anche Tua!

Mondo Crypto è la Startup Innovativa riconosciuta come canale informativo su Blockchain e Cryptovalute in Italia. Siamo stati ammessi al Programma Operativo Nazionale Cultura e Sviluppo (PON) FESR 2014-2020. Siamo nati con l'obiettivo di creare consapevolezza sui temi della Blockchain, Cryptovalute e Bitcoin divulgando in maniera easy le informazioni verso le istituzioni, investitori, traders, organizzazioni e utenti. Offriamo giornalmente news, aggiornamenti di settore, guide trading e partecipazione ad eventi, utilizzando uno stile semplice e diretto. Per Mondo Crypto l’informazione è libera e tutti hanno il Diritto di Conoscere e di Capire il mondo Blockchain, Cryptovalute e Bitcoin. Il nostro motto è: Mondo Crypto è anche Tua! Il tuo parere per noi è importantissimo, per poterti offrire un servizio sempre migliore! Facci sapere cosa ne pensi, lasciaci una recensione su Google.

Articoli Consigliati

Mondo Crypto è anche Tua!

Mondo Crypto è la Startup Innovativa riconosciuta come canale informativo su Blockchain e Cryptovalute in Italia. Siamo stati ammessi al Programma Operativo Nazionale Cultura e Sviluppo (PON) FESR 2014-2020. Siamo nati con l'obiettivo di creare consapevolezza sui temi della Blockchain, Cryptovalute e Bitcoin divulgando in maniera easy le informazioni verso le istituzioni, investitori, traders, organizzazioni e utenti. Offriamo giornalmente news, aggiornamenti di settore, guide trading e partecipazione ad eventi, utilizzando uno stile semplice e diretto. Per Mondo Crypto l’informazione è libera e tutti hanno il Diritto di Conoscere e di Capire il mondo Blockchain, Cryptovalute e Bitcoin. Il nostro motto è: Mondo Crypto è anche Tua! Il tuo parere per noi è importantissimo, per poterti offrire un servizio sempre migliore! Facci sapere cosa ne pensi, lasciaci una recensione su Google.