Home » Blockchain » News Blockchain » Ritardi ed inefficienza: la blockchain potrebbe essere una soluzione ai vaccini covid-19

Ritardi ed inefficienza: la blockchain potrebbe essere una soluzione ai vaccini covid-19

Meno di un mese fa vi abbiamo parlato di come la tecnologia blockchain potrebbe risolvere il problema delle fake news. Oggi vogliamo rivolgere il nostro sguardo verso uno dei temi caldi del momento: i vaccini contro il covid-19. Sono noti un pò a tutti i ritardi e la poca organizzazione nella distribuzione delle dosi. Da qui l’idea che la blockchain potrebbe risolvere alcuni problemi legati alla consegna dei vaccini covid-19. Una tecnologia così innovativa potrebbe raccogliere informazioni cifrate durante tutta la fase di produzione e distribuzione del vaccino.  

I ritardi nella consegna dei vaccini 

Nelle ultime ore si sta parlando dei ritardi che dell’azienda farmaceutica Pfizer sulle vaccinazioni da covid-19. Una frenata che mette a rischio la tabella di marcia della campagna vaccinale italiana. Un cambio di programma che ha provocato il dimezzamento della consegna dei vaccini. Portando grandi disagi nella distribuzione delle dosi nelle regioni italiane. Tanto che per far fronte alla nuova situazione si è convocata una riunione straordinaria tra il governo e le Regioni. 

Immunizzazione si allontana 

Il ritardo potrebbe dunque pesare sull’avvio della fase 2 della campagna. Nella quale la priorità per l’immunizzazione dovrebbe essere garantita innanzitutto ad anziani over-80. Ma anche a una prima quota di 400.000 pazienti oncologici, ematologici e cardiologici. Dopo ovviamente il personale sanitario e gli ospiti delle Rsa. Questo ritardo allontana notevolmente l’immunizzazione di massa. Dove le vaccinazioni rischiano di slittare notevolmente per gli insegnanti e le altre categorie. 

Blockchain soluzione ai vaccini covid-19 

La strategia vaccinale potrebbe avere un aiuto dalla blockchain. In molti giurano che in questa fase è fondamentale una tecnologia in grado di aiutare le istituzioni. E’ necessario certificare tutte le fasi produttive e distributive, monitorarne il trasporto, contrastare la contraffazione, raccogliere e conservare i dati e tutelare il cliente finale. La blockchain sembra rispondere a tutte queste esigenze. 

L’intelligenza artificiale per l’immunizzazione 

Stando alle parole degli esperti come la società KNOBS la blockchain è il primo strumento da adottare per raggiungere l’immunizzazione dal coronavirus. Le enormi quantità di dati raccolte in questo modo possono essere elaborate tramite algoritmi di intelligenza artificiale e memorizzate su blockchain. La registrazione di questi dati su blockchain può inoltre servire come innesco per le regole degli smart contract. Veri e propri contratti digitali che operano su blockchain in modo trasparente, certificato e pubblicamente verificabile. 

Blockchain negli ospedali britannici 

L’importanza delle nuove tecnologie sembra averlo capito il Regno Unito. Infatti gli ospedali britannici hanno deciso di adottare la tecnologia per seguire in tempo reale i vaccini da covid-19. La tecnologia è usata in due ospedali dell’Inghilterra centrale, Stratford-upon-Avon e Warwick. Per tenere sotto controllo lo stoccaggio e la fornitura di vaccini sensibili alla temperatura

Un registro distribuito per monitorare 

La tecnologia blockchain garantirà una giusta osservazione dei vaccini covid-19. Inoltre rafforzerà la tenuta dei registri e la condivisione dei dati. Attraverso le catene di approvvigionamento. Questo hanno spiegato i rappresentanti di Everyware, che monitora i vaccini e i servizio sanitario nazionale britannico. Lo hanno fatto tramite una dichiarazione congiunta con Hedera. Il registro distribuito con sede in Texas di proprietà di aziende tra cui Google di Alphabet e Ibm. Everyware ha fatto presente che il monitoraggio dei vaccini senza blockchain sarebbe certamente possibile. Ma i sistemi manuali aumenterebbero il rischio di errori.

Due ospedali britannici hanno deciso di adottare la tecnologia blockchain per la conservazione del vaccino.

L’allarme del pericolo dark web 

Pochi giorni fa vi abbiamo parlato dell’allarme lanciato sull’attuale sistema delle vaccinazioni. Questo potrebbe essere fuorviato dalle persone ricche che posseggono criptovaluta. Infatti pare che alcuni vaccini covid-19 siano stati somministrati in cambio di bitcoin. Il pericolo del dark web è sempre più importante. Per questo motivo le istituzioni devono prendere provvedimenti ed evitare alterazioni ed ulteriori ritardi. 

Pericolo vaccini contraffatti 

Il pericolo più grande nell’acquistare il vaccino covid-19 tramite bitcoin è quello di avere delle dosi contraffatte. I vaccini potrebbero arrivare dall’estero e venduti su mercati meno rigidi. Infatti gli addetti ai lavori affermano che c’è il pericolo di un mercato per i farmaci non regolamentati. E il problema è che i prodotti verranno importati da paesi stranieri. Che potrebbero non avere regolamenti così rigidi. Dove il prodotto può essere deviato, venduto e importato. Questa attività sui vaccini covid-19 può essere frenata e bloccata dalla blockchain. 

Blockchain per migliorare la sanità 

Non è la prima volta che ci troviamo a parlare della tecnologia in contesti sanitari (qui uno dei nostri primi articoli). E la tecnologia blockchain potrebbe influenzare e migliorare i sistemi sanitari nazionali di tutto il mondo. Grazie alla decentralizzazione, trasparenza, sicurezza e immutabilità crea un nuovo sistema per la gestione dei dati. Ad esempio le cartelle cliniche saranno inserite in un database condivisibile ed immutabile. Consultabile dal personale medico, in maniera sicura e rispettando la privacy.

Informazioni immutabili e certe 

La blockchain potrebbe aiutare la sanità contro gli errori più banali. Quante volte abbiamo sentito dire di cartelle cliniche alterate o scambiate? Ecco, con la blockchain non solo si potrebbe eliminare questo disagio, ma anche rendere il paziente sempre più informato. Offrendogli notizie veritiere e immutabili nel tempo. La blockchain permette questo in quanto i dati che viaggiano in essa sono inviolabili. Ma accessibili a tutti i partecipanti alla rete

Conclusioni 

Dunque mi sembra evidente che la blockchain è un’arma contro i vari rischi logistici del sistema dei vaccini covis-19. Gli ostacoli sono tantissimi, soprattutto per una macchina che si sta muovendo simultaneamente in tutto il mondo. Ciò potrebbe non solo portare una rapida distribuzione dei vaccini. a anche assicurarsi che le casa farmaceutiche non facciano il bello e cattivo tempo. E’ noto come le grandi aziende farmaceutiche in questo periodo abbiano un potere enorme. L’aumento dei costi delle mascherine ne è stata la prova. E la blockchain potrebbe seguire passo dopo passo tutti i lavori delle aziende. Per evitare che guadagnino sulla nostra pelle.

Articoli Consigliati

Mondo Crypto è anche Tua!

Mondo Crypto è la Startup Innovativa riconosciuta come canale informativo su Blockchain e Cryptovalute in Italia. Siamo stati ammessi al Programma Operativo Nazionale Cultura e Sviluppo (PON) FESR 2014-2020. Siamo nati con l'obiettivo di creare consapevolezza sui temi della Blockchain, Cryptovalute e Bitcoin divulgando in maniera easy le informazioni verso le istituzioni, investitori, traders, organizzazioni e utenti. Offriamo giornalmente news, aggiornamenti di settore, guide trading e partecipazione ad eventi, utilizzando uno stile semplice e diretto. Per Mondo Crypto l’informazione è libera e tutti hanno il Diritto di Conoscere e di Capire il mondo Blockchain, Cryptovalute e Bitcoin. Il nostro motto è: Mondo Crypto è anche Tua! Il tuo parere per noi è importantissimo, per poterti offrire un servizio sempre migliore! Facci sapere cosa ne pensi, lasciaci una recensione su Google.

Articoli Consigliati

Mondo Crypto è anche Tua!

Mondo Crypto è la Startup Innovativa riconosciuta come canale informativo su Blockchain e Cryptovalute in Italia. Siamo stati ammessi al Programma Operativo Nazionale Cultura e Sviluppo (PON) FESR 2014-2020. Siamo nati con l'obiettivo di creare consapevolezza sui temi della Blockchain, Cryptovalute e Bitcoin divulgando in maniera easy le informazioni verso le istituzioni, investitori, traders, organizzazioni e utenti. Offriamo giornalmente news, aggiornamenti di settore, guide trading e partecipazione ad eventi, utilizzando uno stile semplice e diretto. Per Mondo Crypto l’informazione è libera e tutti hanno il Diritto di Conoscere e di Capire il mondo Blockchain, Cryptovalute e Bitcoin. Il nostro motto è: Mondo Crypto è anche Tua! Il tuo parere per noi è importantissimo, per poterti offrire un servizio sempre migliore! Facci sapere cosa ne pensi, lasciaci una recensione su Google.